Guida al matrimonio dei sogni: come organizzare il giorno del tuo SI

  • Published in Blog
  • Hits: 429
Guida al matrimonio dei sogni

Organizzare il proprio matrimonio è sicuramente un evento molto importante ed emozionante, ma per molti può essere impegnativo. Decidere con quale ordine organizzare l’evento, comprendere a quale aspetto dare priorità e decidere ogni dettaglio può essere molto confusionario

 

Con questo articolo, allora, vogliamo rispondere ai dubbi delle coppie di futuri sposi e offrire loro una guida completa per organizzare il matrimonio nei minimi dettagli. Con questa guida passo passo potrete progettare le nozze dei vostri sogni in modo molto più semplice e divertente.

 

I primi step da compiere

Nella gestione dei preparativi, ci sono alcuni che necessitano di essere sbrigati per prima, essendo prioritari, a differenza di altri aspetti che possono essere gestiti più in là, come la prova trucco o la prova dell’acconciatura.

La ricerca della location, della chiesa o della sede comunale è tra gli step fondamentali da cui partire, soprattutto se desiderate celebrare le nozze in un periodo particolare o a voi caro.

Ecco una lista base delle cose da fare per il matrimonio, che potrete spuntare via via nel corso dell’organizzazione: 

  • Scegliere un periodo per la celebrazione delle nozze
  • Scegliere la chiesa o il municipio
  • Stabilire un budget
  • Cominciare a pensare quale sarà il tema delle nozze
  • Stilare una prima lista di invitati
  • Prenotare il catering, definire il menù e la torta nuziale
  • Iniziare a cercare abiti nuziali
  • Iniziare a cercare il fotografo e chiedere disponibilità
  • Iniziare a cercare il dj o la live band e chiedere disponibilità
  • Scegliere le fedi nuziali
  • Prenotare il viaggio di nozze
  • Scegliere il bouquet di fiori e i vari allestimenti sia per la location sia per il luogo della cerimonia
  • Scegliere i segnaposto, i tableaux, gli inviti e le bomboniere
  • Inviare le partecipazioni di nozze

Ognuno, però, ha una propria lista prioritaria, ma alcuni passaggi sono fondamentali e gestiti per primi da tutte le coppie. Vediamone insieme i primi tre più importanti: data, tema e location, allestimenti.

 

Fissare la data delle nozze

Scarpe sposa e inviti nozze
Scarpe sposa e inviti nozze 

Fissare la data è il primo passo universalmente riconosciuto per l’organizzazione delle nozze. E questo perché il periodo o la stagione scelta, il momento della giornata per le nozze – se di giorno o di sera – ha un’influenza importante nei preparativi e nella scelta della location, dell’abito o di qualsiasi altro aspetto delle nozze.

Anche rispetto alla data e al periodo potrete stilare un numero provvisorio di invitati: se fatto in anticipo, avrete tutto il tempo necessario per definirlo. Una volta decisi gli invitati – che sappiamo poi snellirsi una volta inviati inviti e partecipazioni – potrete richiedere i preventivi a tutti gli esperti del settore. Un altro strumento che vi potrà essere d’aiuto è abbozzare una deadline, una scadenza che vi permetterà di tenere sotto controllo ogni preparativo della cerimonia e non solo.

 

Decidere quale stile e quale location

Sposi nella location ricevimento
Sposi nella location ricevimento 

Scegliere il tema della cerimonia è il passo successivo nell’organizzazione delle nozze. Dopo aver fissato la data, potrebbe essere utile pensare allo stile della cerimonia sia per essere coerente nella scelta di ogni altro aspetto e dettaglio della festa, sia per far sì che rispecchi la vostra identità e la vostra personalità. Lo stile, tra l’altro, determinerà anche la scelta della location: a seconda che desideriate un matrimonio country chic, romantico, in stile classico o moderno, la location sarà ben diversa per ognuno di essi.

Fate in modo, però, che sia adatta a contenere tutti gli invitati: non sceglietene una con spazi esageratamente grandi se state organizzando un ricevimento intimo o un matrimonio più chic; al contrario una location troppo piccola per un grande numero di ospiti potrebbe essere costrittiva e non permettervi di organizzare bene gli spazi o, peggio, di non godervi il ricevimento.

 

Quale fornitore contattare per primo?

Una volta confermata la data per la cerimonia e prenotata la location, potrete cominciare a fissare gli appuntamenti con i fornitori che vi seguiranno nelle varie fasi dell’organizzazione. In particolare, sarebbe opportuno contattare per primi il fotografo, il fiorista e il dj o la live band. Non dimentichiamo l’atelier da voi scelto, che dovrà realizzare l’abito dei vostri sogni e su misura delle vostre preferenze.

Queste figure, infatti, sono quelle essenziali da cui partire per la definizione dello stile delle nozze e della cerimonia, perché daranno la giusta espressione al vostro grande giorno.

Un metodo efficiente per organizzare le nozze e utile come linea guida nella gestione dell’evento potrebbe essere la “regola delle 3 A”: 

  • Ambiente (in cui sono compresi chiesa e location)
  • Abito
  • Allestimenti (fiori, bomboniere, fotografo, …)

 

Piccola check-list mese per mese: a un anno dal matrimonio

Se siete amanti della perfezione e avete deciso di programmare il vostro matrimonio con largo anticipo, ecco una piccola check-list: un modo per avere una dimensione più precisa e concreta su come organizzare un matrimonio a un anno dall’evento e su tutti i passaggi da affrontare: 

  • 10/12 mesi prima: prenotare location, catering, fotografo, fioraio, musicisti
  • 7/9 mesi prima: prenotare chiesa o la sede comunale, occuparsi della burocrazia e iniziare a cercare l’abito
  • 4/6 mesi prima: iniziare al viaggio di nozze, inviare le partecipazioni, cercare l’auto
  • 2/3 mesi prima: dedicarsi al completamento dell’outfit: accessori, trucco, acconciatura, bouquet e soprattutto le bomboniere!

 

Scelta delle bomboniere: il simbolo che ricorderà il vostro matrimonio

Olivetta Classic
Olivetta Classic 

Un aspetto fondamentale e imprescindibile dei matrimoni sono le bomboniere: ogni coppia di sposi regala un oggetto in ricordo del proprio sì. Rappresentano l’anima della coppia, sono un omaggio e un ringraziamento a quanti hanno partecipato alla festa, ma soprattutto sono coerenti con lo stile delle nozze.

In ottica più moderna e anche green, si è diffusa, negli ultimi anni, la preferenza di bomboniere gastronomiche. Queste hanno una doppia utilità: sia essere il ricordo di un giorno speciale, sia essere utili e utilizzabili. Sono molto diffuse, infatti, bomboniere gastronomiche che contengono prodotti tipici regionali o locali, come marmellate e confetture, miele, liquori e olio. In questo contesto si inseriscono le bomboniere gastronomiche Olivetta che, nelle loro quattro collezioni, vogliono essere un’idea originale e green adatta a ogni tipologia e stile di nozze.

Al di là delle tendenze del matrimonio (leggi il nostro articolo “tendenze matrimonio 2023) la vera regola è quella di seguire le proprie preferenze e i propri gusti, così da rendere originale e personalizzato il proprio gran giorno.

 

Errori da evitare nell’organizzazione delle nozze

Non illudetevi, mettere in piedi un matrimonio non è una passeggiata, tanto più se gli invitati sono molti e se il vostro matrimonio dei sogni è ricco di dettagli e particolari a cui non volete proprio rinunciare. Sicuramente con un po’ di pianificazione riuscirete a programmare con calma e lucidità il giorno più importante della vostra vita.

È normale, però, commettere delle imprecisioni durante il percorso. L’importante è saperle risolvere. Ma quali sono i 3 errori più comuni che capitano ai futuri sposi? Conosciamoli insieme così da riuscire a evitarli o essere in grado di gestirli: 

  • Pretendere di fare tutto da soli è impossibile. Scoprirete che l’aiuto di un amico/a, di un genitore o di un parente, può essere vitale per evitare di commettere errori
  • Non abbiate paura di delegare. Questo non significa perdere il controllo, perché sarete sempre voi a mantenere le redini ben salde e sarete voi a decidere a chi e cosa delegare
  • Collaborate con il vostro partner! Durante i preparativi vi renderete conto di quanto sia essenziale condividere idee, decisioni e spunti con il vostro partner, così da essere entrambi protagonisti dei preparativi. Ma soprattutto scoprirete che dividersi i compiti è fondamentale per evitare stress e malumori, e godervi, non solo il giorno delle nozze, ma anche il momento dei preparativi

 

Conclusione

Abbiamo dunque visto quali sono le basi per l’organizzazione del giorno del vostro sì e quali sono i passi da seguire per rendere ogni dettaglio magico e su misura dei vostri sogni.

Ognuno ha il proprio metodo e le proprie priorità, ma questa guida vuole far tirare un sospiro di sollievo a chi sta gestendo un evento così tanto emozionante.

Last modification: Sab 6 Apr 2024

Scopri le Collezioni Olivetta

 

Olivetta Boho Chic

Olivetta Boho Chic

Olivetta Classic

Olivetta Classic

Olivetta Elisir

Olivetta Elisir

Olivetta Serena

Olivetta Serena

Olivetta De Lux

Olivetta De Lux

Tutti gli articoli

Zankyou International Wedding Awards Bomboniere matrimonio 2022

Olivetta, vincitore Wedding Awards 2023 Matrimonio.com

Olivetta, vincitore Wedding Awards 2024 matrimonio.com

Info & Contatti

Modulo di contatto

Se vuoi maggiori informazioni, non esitare a contattarci compilando l'apposito modulo di contatto. Saremo lieti di aiutarti.

Compilando il presente modulo autorizzi Murgia Dei di Mazzilli Luigi a raccogliere i tuoi dati al solo fine di soddisfare la tua richiesta. Privacy Policy

 

Cerca il rivenditore più vicino

Vai alla pagina NEGOZI per cercare il punto vendita Olivetta più vicino a te. Se nella tua zona non è ancora presente, contattaci e troveremo comunque la soluzione per te.

Negozi

Seleziona la tua lingua